Archivio tag: festa

Il video della festa!

Ciao!

dopo ben 15 mesi ho elaborato un videolino strappalacrime  :mrgreen: tutto per noi!

Dedicato a chi c’era e a chi no questo inno all’esorcismo. Rob ancora si lamenta di esserne stata esclusa….pensato oggi credo che ero troppo preoccupata di dovermi preoccupare anche delle sue emozioni preoccupate per me. Insomma, troppa inutile preoccupazione indubbiamente!  😈

Lu

un anno fa la festa fu

Cari,

un anno fa fu festa. La festa fu grandiosa e bellissima. La festa fu una lunga ed ininterrotta emozione bella e buona.

Tutto ha girato bene, tutto ha funzionato e soprattutto abbiamo funzionato io e voi che c’eravate e che l’avete animata (oltre a mangiare e bere come un esercito di unni…. ;-)). Non potrò dimenticarla per tutta la vita. L’assurdo in quelle ore si è realizzato: trasfigurare la cupezza di un cranio pelato che mi restituiva di me stessa un’immagine così sofferente per la malattia atterrata dallo spazio in un momento di pura festosità ed estasi gioiosa dei corpi e del cuore.

Ora probabilmente qualcuno di voi pensa che leggo troppi oroscopi di Rob Breszny…. Ma questa settimana(1) il Sommo mi ha illuminato con un mantra da ripetere: I don’t know ed I don’t care. Il mantra quindi mi suggerisce di ignorare chiunque mi propone inutili sprechi di energie nell’analizzare distinguo e opinioni. Per questo vi propongo quel che penso…qualunque cosa ne venga a voi…..

Con lo stesso spirito proprio a voi che insieme a me avete costruito e vissuto quella serata va il mio invito a raccoglierne ancora oggi quel che di buono ci avete sentito per voi stessi.

Un abbraccio, con molta riconoscenza

Lu tolta la parrucca!!!

 

 

(1) il link varrà con questo contenuto citato solo fino a giovedì 23/6/11… http://www.internazionale.it/oroscopo

Fatta anche questa, ancora una

Ciao cari e care,

intanto che rinnovo i miei auguri per un buon 2011 a tutti TUTTI quanti noi vedete che ho aggiunto un piccolo riquadretto. qui sulla destra… GIA’ ieri ho fatto terapia ed era la penultima 😎 :mrgreen: 😎

Dopo aver pensato da mesi che il 25 gennaio era l’ultima pensate la situazione quando ieri, l’oncologa di turno in day hospital, che non era la mia solita, mi ha detto: “ma a dire il vero oggi sarebbe stata l’ultima comunque se vuole ne facciamo un’altra….!” MA COMEEEEEEEEEEEEEEEE??????????

17 o 18???? il problema è che il parapazum si fa ogni 3 settimane per circa un anno…ma 52 non si divide per 3 e quindi…il risultato è 17 o 18 a seconda dell’arrotondamento e a seconda dell’oncologo 🙂 ……….

Se uno pensa che in ballo c’è la dose di un farmaco che costa, nel mio caso, dato che va a peso,  circa un 2000 euro a volta (conto mooolto approssimativo  inferito da qua) che cosa vuoi che sia? 🙂 Anyway… per chiudere mi devono fare un altro giro di esami (rx torace e eco addominale) e quindi faccio la diciottesima, vedo allora un gennaio fitto fitto davanti:

  • 11/01 visita chirurgica
  • data da stabilirsi rx torace
  • 28/01 eco addominale
  • 25/01 ultima terapia
  • 8/02 visita oncologica

miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, voi continuate a fare il vostro mestiere di attrattori naturali di buona sorte, grazie 😆

ciao

Lu

the day after

Ciao.

ormai è passata una settimana dalla festa 🙂 ne sto ancora smaltendo l’emozione…

Ho pubblicato alcune delle foto, quando ne ho altre arricchisco l’album o ne faccio un altro ancora. Chi non riesce a vederle potrebbe non avere qualche componente del browser installato… provate su un altro pc per esempio. Oppure ditemi qualcosa che mando altro link.

Il day after che mi frulla per la testa non è poi solo quello della festa. E’ il day after della parrucca. E’ il day after delle “grandi” terapie. Il day after che sancisce l’inizio del morboso periodo dei controlli nonché il ritorno ad una presunta normalità…

Appunto. Come si torna alla normalità dopo questo ciclone? Martedì scorso ho fatto l’ecocardio di controllo…tutto OK, il mio cuore pare sopportare proprio benino il tartassamento cui è sottoposto. Il 5 luglio ho l’ecografia addominale… “eh mò, perché? che ci dovrebbe essere lì dentro adesso”??? Secondo me c’è un sacco di roba, ma per lo più di competenza dei signori dello spurgo 😈 .  Vedremo.

I marker tumorali me li fanno quasi ogni volta che faccio gli esami, ogni 3 settimane. Sono sempre OK finora. Certo che, mica per dire, erano OK anche quando ci avevo il bestiaccione grasso che stava piantando la sua tenda. Ho capito che questi marker dicono qualcosa se quello che è all’opera è l’allestimento di un campo intero… io, come dire, con il vostro supporto, vorrei diventare completamente inospitale per questo genere di campeggiatori…

Enrico, a fine festa, mi diceva più o meno “e adesso che farai?” …”finalmente vita normale?”

Già. Ora comincia la mia “nuova” vita normale, non molto in pace con il mio corpo che vedo sovrappeso, con le tette che allo specchio mi ricordano gli occhi di Igor :mrgreen: e le mie orecchie a sventola :oops:. Vediamo come va, speriamo in bene e che vada bene.

ciao!

Lu

E FESTA fu!

Ciao,

la festa c’è stata, SI c’è stata. E’ stata una vera FESTA! Che posso dire? Da parte mia ho soprattutto tonnellate di GRAZIE da distribuire a tutti. Non vi infilo qui ancora un album di foto…non avendole fatte io datemi il tempo di reperirle dai due (ben due, GRAZIE) fotografi all’opera durante la serata. Vi posso dire che abbiamo raccolto 410 euro dalla cassetta verde di cui 350 li ho lasciata alla Comunità e 60 li ho tenuti per coprire parte delle maledette spese SIAE (l’unica spesa fatta malvolentieri) 👿 .

Altro  numero: al momento, rifacendo mente locale, ho ricostruito la presenza di 156 persone, beh ..io avevo preparato, abbondante, per un centinaio!!! :mrgreen: spero qualcosa abbiate mangiato…

So che devo ringraziarvi tutti ma in particolare permettetemi:

  • Grazie! a Stefano M. per aver preparato diverse delle paste fredde e a Valeria per averne “dadolato” tutte le verdure;
  • Grazie! a Stefano B. per aver fritto circa 7Kg di roba varia (arancini, olive ascolane, mozzarelline)
  • Grazie! alla zia Giò per aver fatto gli arancini, l’arrosto e i crostini al pomodoro dell’aperitivo
  • Grazie! agli zii Anna e Gianni per aver fatto la galantina fredda e olive/crema fritta
  • Grazie! a Sofia per i supporti antizanzare…c’erano dei veri elicotteri! E per le insalate miste e per le pulizie di sabato, e…. 🙂
  • Grazie! ad Elena per le crudité e per l’aiuto nell’apparecchiatura
  • Grazie! a Simone, Riccio, Alì, Daniela, Fulvia per la messa a posto di tavoli/panche e apparecchiatura
  • Grazie! ad Adriano, Tito, Caterina e quanti altri han partecipato per la rimessa a posto dei tavoli/sedie
  • Grazie! ai fotografi a chi ha fatto riprese e al barista turchino Mizio
  • Grazie! a Roberta per le bellissime decorazioni che ha realizzato, in puro stile Komen 😉
  • Grazie! a Mara e alla sua idea del Mandala della Festa
  • Grazie! a Betta per l’allestimento del banchetto Komen e Fulvia per il supporto per le iscrizioni alla Race
  • Grazie! a Moira, alle sue amiche e a Chiara per gli spettacoli di intrattenimento
  • Grazie! a Luca per la gestione dell’apparecchiatura audio. Ancora a lui e alla mia nipotina Laura per la VOCE!
  • Grazie! a Susi per avermi gestito la Siae
  • Grazie! alle DCM Crisbefi, Lory e Lipgloss che insieme ad Annaflavia sono compagnie di viaggio su questo ottovolante in cui ci siamo trovate un certo giorno e che hanno partecipato alla festa
  • Grazie! ai medici che sono riusciti a partecipare venerdì sera
  • Grazie! alla Comunità Marana-thà che ci ha ospitato
  • Grazie! a Dio (invocate chi volete, se volete) perché arrivando Mario ha fatto un incidente assolutamente pauroso sotto l’acqua battente da cui è uscito a testa in giù, macchina distrutta, ma lui indenne
  • Grazie! ai miei genitori che han preparato roast beef, torta di riso, raviole e poi hanno supportato preparando i piatti delle carni, servendo, offrendo molta parte del tutto economicamente parlando e pulendo (pure!) sabato mattina…
  • Grazie! e scuse a tutti quelli che ho dimenticato in questa lista!

Infine Grazie! a tutti VOI di tutte le sorprese, i regali imprevisti, la più bella torta che abbia mai avuto in vita mia, le parrucche colorate, i volti allegri, i bimbi che c’erano, GRAZIE DI ESSERCI STATI per festeggiare insieme!! Per ora vi lascio con solo una foto…quella del momento topico!       mia foto

It’s Party Time!

Un caro saluto a tutti,
mi raccomando  venite alla festa sia che abbiate confermato sia che no, per cortesia non fatevi scrupoli..alla peggio mangiamo tutti un pò meno. Diciamo che dovremmo essere almeno un centinaio….
  • Orari: la festa apre alle 18.00,  specialmente per chi viene con bimbi, alle 19.30 inizio aperitivo, 20.30/21.00 cena a buffet. Il programma più dettagliato è qua.
Per informazioni sul luogo e su come arrivare: http://bit.ly/dovelafesta. Per info generali sul posto qui.
Per chi preferisce il navigatore l’indirizzo è via Cinquanta, 7 – S. Giorgio di Piano anche se l’ingresso è sull’altro lato della casa, lungo via Cataldi. C’è un parcheggio interno (indicato) oppure lungo la strada.
  • Vi chiederò un contributo minimo di 5 euro per chi ci ospita. Chi desidera portare qualcosa per cortesia scelga fra dolci oppure vino da pasto. Ma se non avete tempo non vi preoccupate!
A chi non l’avesse ancora fatto chiedo se possibile di portarmi in regalo un pezzo di stoffa (10x10cm) che utilizzerò per fare una coperta che mi ricordi tutti voi e il vostro calore.
  • Grazie alla disponibilità di alcune amiche nel corso della serata sarà possibile acquistare oggetti solidali della Komen Italia e iscriversi alla prossima Race for the Cure: http://www.komen.it/la-race/bologna/2010.
Vi aspetto eh? E’ venuto finalmente il momento di FESTEGGIARE! La pensione della parrucca e la buona prognosi data dal risultato dell’intervento innazitutto, per affermazioni più “grosse” è presto e la scaramanzia, perdonate, non guasta … 😉
ciao e grazie
Lucia

Cambiamenti in corso…

da http://www.internazionale.it/oroscopo/ ….oroscopo della settimana 11 / 17 giugno 2010

PESCI: L’ambientalista Bill McKibben dice che gli esseri umani stanno trasformando così radicalmente il pianeta che ormai non dovremmo più chiamarlo Terra. Presto vivremo in un mondo molto diverso, che McKibben suggerisce di ribattezzare Teerra. In base a questa logica, dovremmo anche ribattezzare il tuo segno Peesci. I cambiamenti che introdurrai quest’anno potrebbero essere così radicali che, in un certo senso, a partire dal gennaio del 2011 abiterai in un nuovo segno zodiacale. Nel tuo caso, però, a differenza di quello del nostro pianeta, la maggior parte dei cambiamenti sarà probabilmente tonificante e rivitalizzante. Presto entrerai in una fase in cui avrai tutte le opportunità di garantirti questo esito positivo.

Se non ho sbagliato i conti a gennaio 2011 o max inizio febbraio dovrei finire le flebo di parapazum (alias trastuzumab alias herceptin) che sto continuando a fare finite le altre terapie. Essendo un anticorpo monoclonale…sarà mai lui la causa di tutto questo??? 😉

Un abbraccio e…presto comincio con i controlli, i famigerati controlli, i sospirati controlli, i paurosi controlli…sarà che adesso sento un pò di dolorini al seno dopo la flebo di parapazum e subito mi ritrovo a pensare”ma lì non c’è più niente..perchè fa male???”

Lu

PS ci sei alla festa vero?????

Survivor e diciottogiugno!

Ciao,

è mercoledì…è passata una settimana dall’ultima. Lentamente, mano a mano che sto meglio, la sensazione predominante è quella di essere sopravvissuta. Sono sopravvissuta, sono arrivata in fondo, sono uscita, è passata!

E’ FINITA!!! 😈

è finita davvero ca**o! Altri mille pensieri si accavallano, diverse paurette ma…geez è FINITA!

Mi sento fisicamente un mammifero appena nato, mi viene il batticuore dopo 7 gradini e sudo, magari tipo un capriolo che ci sono quelle belle immagini di Bambi che traballa sulle zampette (o era un cervo Bambi?). Ma è FINITA!

La bocca fa ancora schifo, continuo a perdere i peli e i capelli ma…è FINITA!

Ho il solito freddo dentro e mi gelo se non tengo la copertina in casa ma…………FANBRODO è FINITAAAAAAAAAAAAA!

Ecco un assaggio, poi penso che altro ancora arriverà :-)…

Adesso questa fine e il risultato dell’intervento s’hanno da celebrare davvero…quindi segnate sulle agende il diciottogiugnopivu (pivu? p.v.! prossimo venturo) perchè vorrei fare insieme a voi una FESTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA.

La faremo a Cinquanta di S. Giorgio di Piano, all’aperto se permesso dal tempo. Prossimamente news sull’organizzazione!

ciaù!