Archivio tag: operazione

pianin pianino

Ciao!

(Ho cominciato a scrivere questo nuovo post ieri sera ma lo pubblico solo oggi…volevo che più persone possibile vedessero l’ultimo, è troppo bello e importante!)

Oggi ho rifatto la medicazione, ancora bagnato… terza torturina (l’altra l’ho avuta lunedì) con gli amati strumenti che vi ho mostrato due post fa….sempre senza male però. E poi mi ha svuotato con la siringa sto melone che ho sotto l’ascella….boia boia… E’ la linfa che ancora non ha trovato una strada alternativa…  E la pigra che sta facendo adesso che non trova più la solita strada? Si siede, aspetta, si ingubbia all’incrocio e sta lì??? Da non crederci…non è mia sta linfa! 🙂

S’impone un aggiornamento, capire come farle trovare altre strade…ripartiamo da quello che non trova più. I linfonodi sono grandi più o meno come un pisello (il vegetale!) e distribuiti nel corpo come vedete qua a fianco. Secondo quanto c’è scritto qua i linfondi nel corpo sono circa 800, fanno parte del nostro sistema immunitario in quanto (cito dal sito) “la linfa penetra nel linfonodo per mezzo dei vasi linfatici afferenti e ne fuoriesce dopo una processazione da parte delle cellule contenute nel linfonodo. Ciò accade perché i linfonodi contengono cellule chiamate linfociti e macrofagi, che funzionano da vere stazioni di controllo nei confronti delle cellule tumorali maligne e dei microrganismi patogeni.” Insomma sono dei depuratori e probabilmente, come tutti i depuratori, puzzano anche un pò. Ne consegue che io, dopo l’asporto di 32 linfonodi, sono più sporca ma anche più profumata! :mrgreen:

Prima e dopo il depuratore la linfa non ha un capo che la costringe a marciare  (non c’è un analogo del cuore) e non forma un sistema chiuso come quello arterioso-venoso. Insomma si muove spinta dal flusso complessivo, dal movimento del corpo…non ha iniziativa propria. Quindi quasi quasi ci sta che non sappia che cacchio fare…. è ferma alla vasca dei suoi vecchi 32 depuratori e non si schioda.

Ma se si muove con il movimento del corpo mi viene il sospetto che io non dovrei stare così fermina come  mi dite…. uhmmm 😈 però c’è sempre il dannato taglio aperto… uffi vorrei tanto avere almeno un avatar in cui potermi muovere…sto friggendo! 🙂

ciau! Io lunedì torno al lavoro…PAURA!

Lu

NB nel colore blu della parola avatar c’è un voluto ed esplicito riferimento al film! 🙂 …BTW a me non è mica piaciuto granchè, non gli effetti eh, SPAZIALI, ma la trama, soccia…Cameron poteva fare uno sforzino di immaginazione in più…

La linfa penetra nel linfonodo per mezzo dei vasi linfatici afferenti e ne fuoriesce dopo una processazione da parte delle cellule contenute nel linfonodo. Ciò accade perché i linfonodi contengono cellule chiamate linfociti e macrofagi, che funzionano da vere stazioni di controllo nei confronti delle cellule tumorali maligne e dei microrganismi patogeni.

ce l’ho ce l’ho ce l’ho ce l’ho…I’ve got it!!!!!!

Ce l’ho ce l’ho ce l’ho è ARRIVATOOOOOOOOOOOOOOOOO!

Ho il referto istologico e dice che la bestiaccia non c’è più ….PAPPAPPERO! (danza tribale: urla gutturali e movimenti smodati)! Cosa dice?

  • Dice che mi han tolto un bel quadrante mammario di 10x10x6 cm (però!) e 32 (dico 32) linfonodi
  • Dice che l’area del letto tumorale si è ridotta ed è rimasto solo tessuto cicatriziale di una dimensione inferiore al tumore rilevato inizialmente ma soprattutto…..
  • per il tessuto del seno dice “ASSENZA DI CELLULE NEOPLASTICHE” e per i linfonodi dice “numero di linfonodi metastatici: 0

PAPPAPPERO!

Quando andiamo a ballare???????? 🙂

E se siete curiosi qui ho scannerizzato i pezzi principali dei 5 fogli… considerate che la parola REATTIVO relativa ai linfonodi significa OK, a posto 🙂

Festaaaaaaaaaaaaaa!!! Il satellite è smammatoooooooooooooooooo in un’universo parallelooooo!

A partire da oggi si indice un mese di festa ininterrotta!

Lu

La legge del contrappasso..

Ciao!

La legge del contrappasso, secondo la Treccani include la corrispondenza della pena applicata alla colpa commessa…secondo Wikipedia è più verbosamente data dall’applicazione di una colpa contraria o analoga alla pena. Ci ho riflettuto un pò… la Treccani mi sembrava meno generale di Wikipedia e mi pareva impossibile. Un pò il dubbio mi resta…però dietro la parola “corrispondenza” ci può stare in effetti sia una analogia sia una contrarietà. A logica…direi che torna.

E a noi che ce ne frulla direte voi? Giusto, torniamo al pezzo. :mrgreen:

Il fatto è che dopo che in diversi mi avete variamente sgridato perchè stendere o fare da mangiare sono lavori troppo gravosi giovedì pomeriggio ci ha pensato il chirurgo a farmi riconsiderare cosa “posso” fare…

Usando i seguenti simpatici strumenti:

la torturaaaaaaaaaaaaa!mi ha tolto un grosso coagulo che avevo nel seno, usando come canale la parte del taglio non ancora chiusa… e poi mi ha siringato un pò di linfa (e quindi un pò di elementi figurati, come ha rilevato Enrico, lasciandomi meno”decorativa”). Fra gli strumenti usati mancano le mani …con cui mi ha strizzato variamente per fare uscire siero e coagulo… 😈

Ad essere onesti non ho avuto particolarmente male, più il fastidio di vederlo entrare con le pinze  dentro… però direi che la sua forza applicata (la pena) corrispondeva ai miei “sforzi” (la colpa) 🙂 e da cui l’apertura di questo post (o articolo). 🙂

Bene!…comunque la news è che a taglio non chiuso non posso tornare a lavorare. A casa..ancora una settimana! Il motivo della tardata cicatrizzazione? La chemio..che fa reagire i miei tessuti come se fossi più vecchia di quel che sono….

baci e buon fine settimana, specie a chi riesce a vedere Avatar!

Lu

…still bleeding…

Ciao!

Non ci sono grandi novità…io mi sento sempre meglio, ed è una bellissima cosa confesso!

Però il taglio sul seno ancora non si chiude e sgocciola..siero. Ieri il chirurgo me lo ha spremuto via in quantità… Mo che minchia è sto siero? E’, in questo caso, la parte liquida del sangue, senza i suoi corpuscoli, che rimane dopo la coagulazione (non c’è il fibrinogeno). Spero che qualcuno non abbia fatto il collegamento con il siero che rimane dopo la solidificazione del formaggio…vabbè che siamo sulla tetta..ma insomma! 😈

Poi ancora ieri, quando il chirurgo mi ha medicato, mi ha tirato via 3 siringoni di linfa…deposito causato, come vi immaginate, dall’assenza dei linfonodi decurtati via. Anche qui…lo sapete che ce l’avete anche voi vero la linfa????? Perchè non ha nulla a che fare con quella che avete studiato sulle piante nel Cretaceo inferiore… cioè quando facevate il liceo :-)! E io non sono diventata un salice….

Sono stata cazziata alla medicazione perchè mi muovo troppo…a me sembra di non fare un’anatra e la cosa comincia a frustrarmi. Cucino, leggo, sto al pc, faccio le lavatrici e stendo. Basta così… Possibile soluzione? Ingollarmi di serial televisivi e di pizza così da stare proprio ferma ferma. Se ne avete altre…vi prego suggerite! Altrimenti venitemi a trovare! Così sto buona 🙂 Il chiururgo ha anche detto che devo stare così altri 10gg… uffiii..

Per tirarci su tutti…ecco la barza!

Una donna sta male e va dal dottore il quale la fa accomodare sul lettino e le dice “Si tolga il reggiseno” e la paziente risponde “Così mi vede le meline”. Allora il dottore le dice “Si tolga le mutande” e lei ribatte “Così mi vede la fragolina”, allora il dottore dice “Signo’ con tutta ‘sta frutta mi ha fatto svegliare la banana!” (ps..la fonte è sempre il solito forum!)

E poi, nell’allagamento di pubblicità legata al nuovo colossalone cinematografico AVATAR, eccovi il mio MANGATAR: spippotar o mangippola! Bellino, no?

il mangatar della spippola!

P.S. 1 Non vi impressionate per la spremuta e le siringate..non mi hanno fatto alcun male!

P.S. 2 A parte quel che scrivo è tutto “grasso che cola” che l’unico problema sia dover stare più ferma… loso! :mrgreen:

Come va, come va? Tutto ok, tutto ok?

Ritornello tormentone della canzone “Cara terra mia” di nientepopòdimenoche Albano Carrisi e Romina Power (Sanremo ’89!) …sono le domande che mi rappresentano le varie richieste di sapere come procede la ripresa 🙂

Donca..cum vela? Mah…la ripresa è più lenta di quel che pensavo…il fatto è che non mi devo riprendere solo io complessivamente. E’ la “parte” che si deve riprendere. E non va tanto veloce.tricipite

La testa, il resto del corpo, mi direbbero ...VAI! Ma la tetta e l’ascella scavata dai linfonodi dicono prepotentemente…RESTA!

La zona del tricipite (brachiale, vedi foto), l’ascella e la zona della schiena adiacente sono completamente addormentate, intorpidite. Il braccio si solleva fino a 120/130 gradi. Non riesco a guidare. Dopo poco che cammino o sto in piedi mi duole la spalla. Mi tira tutto e si gonfia nel corso della giornata. Devo stare seduta o sdraiata e ferma.

Non mi dite: ” e che pensavi???? Hai fatto un’intervento!” Eh…pensavo che la rimessa fosse più “omogenea” 🙂 non di trovarmi con la voglia di fare cose (tenete conto che l’ultima chemio si allontana anche quella sempre di più nel tempo essendo stata l’11 dicembre) ma il corpo che non risponde.

C’è sempre qualcosa di nuovo da imparare a “sopportare”! 🙂

Un bacio e….mi RACCOMANDO! segnate in agenda la data del 26 settembre. Sono vietati battesimi e matrimoni in quella data :mrgreen: ….. Infatti ai Giardini Margherita di Bologna ci sarà la Race for The Cure edizione 2010. Mi piacerebbe facessimo una squadra (l’anno scorso ci si poteva iscrivere come squadra)!! E che fossimo in tanti! E ….finire sul palco! E magari fare una cena insieme se l’idea vi piace… 🙂 vabbè c’è tempo per organizzare ma…io mi metto avanti! Fra un pò farò un sondaggio..per capire i numeri 🙂 infatti per organizzare qualcosa per il 26 settembre bisogna farlo prima dell’estate ….non è mica semplice! 😛

ciaoooooooooooooo

Lu

Il 15 porta fortuna???

Quando mi sono ammalata mi han detto che nel mio caso le possibilità di successo erano dell’85%.. quindi un 15 % invece… uhm.. di possibilità di insuccesso, leggi recidiva, leggi metastasi leggi.. UFF….. Quindi vedevo il 15 come un numero non troppo simpatico.. insomma…

Poi oggi, che è il 15, alla medicazione, dal chirurgo è sbucata una news che ha sempre a che fare con un 15%..ma un 15% moooolto interessante, per il quale avrei messo una firma in qualsiasi momento.

Insomma….state trepidando? Siete un pò tesi?…Rullo di tamburi! Eccola la news!!! Sembra (sembra) che il referto istologico sia del tessuto prelevato dal letto tumorale sia dei linfonodi rimossi sia NEGATIVOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! 😈 😎 😆 😀

cioè cioè cioè? e poi perchè “sembra???”

Cioè se verrà confermato questo risultato (gli esami sono ancora in corso e questo è il motivo del “sembra”…ma se lo ha detto…e non è affato superficiale lo so….) significa che la risposta alla chemio preoperatoria è stata COMPLETA e rientro in quel quindicipercento a cui ciò accade…..e io non dovrò più fare chemio ma solo radioterapia e parapàzum!

W! W il 15 del giorno 15! spinning aspettamiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!

Lu felice felice

Come va oggi?

Ciao!

Sarò moolto breve…ma voglio rispondere alla richiesta di Marina di sapere come va.

Va benino dai: i due tagli non fanno troppo male, più fastidio che tanto male. Il braccio si smuovicchia in tutte le direzioni permesse dalla fasciatura e non è gonfio.  Sento il tricipite un pò strano..formicola ma non mi pare ingrossato. Non ho febbre…mi sta tornando anche un pò fame e purtroppo anche di golosità.

Ho tanta sonno, son sempre a letto, leggiucchio, dormo, guardo le puntate di un seriale televisivo. Apparecchio, metto in tavola (cose già pronte o quasi, preparate/portate da mammà) vado in bagno, faccio la lavatrice (ma non stendo). Cerco di ottenere che mia figlia metta in lavastoviglie e sparecchi. Chiacchiero con gli amici/parenti che passano. Ho autonomia di un paio di ore…poi mi ci vuole un’ora di sonno. Sono di nuovo la tartaruga che un tempo fu… 🙂

ciao!

Lu

Back home but not quite back….

Ciau!

ieri mi han dimesso ma sonopiuttosto groggy…dolori, formicolii, un pò di febbriciola, senso di spossatezza.

Perchè mi ha dimesso? Beh che mi avrebbero tenuto poco era preannunciato, mi avevano già detto che dimettevano anche nel fine settimana. Poi sabato si è posto questo dilemma: emoglobina bassa…trasfusione oppure… mi han rifilato due bocettoni di ferro in vena..il valore si è innalzato di uno 0,8 dal minimo e quindi…VIA a CASA!

La tetta e l’ascella sono soffocate dalle garze, io sono un pò bloccata, ho qualche linea di febbre e mi sento abbastanza cotta ma confido, pian piano…, di ripartire.

Last but not least! Mi han detto che l’operazione “è andata bene“. Cosa significhi esattamente non mi è chiaro…di certo sono uscita dall’ospedale verticale e non orizzontale ma…buh..vorrei sapere di più. Mi hanno però già stoppato dicendo che prima del referto istologico (15gg) non si può dire granchè.

Quindi se han raccolto cacche, margherite o mine antiuomo lo sapremo poi!! 😡

Un abbraccio, scusate, vorrei scrivere un sacco di cose sul ferro, l’emoglobina e come i due si accoppiano (!) ma vi lascio solo il riferimento di un’immagine…sono cottissima.

Ciao!

sorry, we are closed. Surgery in progress….

lavori in corsoil blog è sospeso per lavori in corso!

Gli attrezzi mostrati sono quelli chirugici con cui domani verrò affettata…e tornerò qui quando riesco!

Frasi pregnanti “ricevute” oggi:

  • la FORZA sia con te (i fan di star wars)
  • nella vita ci vuole più culo che tette (la fan di “Affari tuoi”)
  • andrà benissimo come altro potrà andare? (gli smarriti)
  • ti pensiamo, ti siamo vicini (gli abbracciosi)
  • quando ti possiamo chiamare??? (gli informodipendenti)
  • prego/preghiamo per te (gli angioletti)
  • faremo un ommmm lungo tutta la giornata (i pratici dello yoga)

Secondo me è tutto incredibile! GRAZIE! Ricevere un sms dal Brasile e due dall’Australia inattesi mi ha fatto ridere da sola 5 minuti per la contentezza! E grazie a tutti gli altri che mi han scritto/ telefonato/abbracciato e a quelli che ci han pensato ma non hanno osato per paura di distrubare….

Mò io vado! 🙂

Lu

meno 3 all’alba!

Ciao!

Son tornata dalle 5 terre…dove è nevicato per la seconda volta nello stesso inverno e non si vedeva da anni e anni!!! Forse per i locali è meglio se sto a ape infreddolitacasa mia :-). Le api degli amici che mi hanno ospitato (ospitato? accudito!) tremavano dal freddo e dal disappunto nelle loro arnie ricoperte di neve.

Rientrando ho scoperto che vivere a Bologna non solo dà un’immagine sbagliata di come si vive in media nel mondo (scontato!) o in Italia (banale!) ma pure fra nord e nord…la stazione di La Spezia non ha manco una sala d’aspetto! Ho fatto due ore da MacDonald causa treno soppresso. 👿

Circa la mia preparazione all’intervento oggi mi ha visto (solo in faccia) l’anestesista  e ha deciso che posso essere intubata. Alla domanda: “ha dei denti che dondolano?” rispondo “no” e poi chiedo “perchè?” ” Perchè se la intubiamo e un dente salta via e finisce nei bronchi è un problema.” Sigh…SIGH! no comment! 😡

Nota: cercare di capire qual è il fascino del mestiere dell’anestesista. Perchè proprio come professione medica non la capisco…è la specializzazione dei timidi che preferiscono avere a che fare solo con pazienti addormentati??

Per la vostra e la mia cultura chiudo con un articolo che racconta gli ultimi studi americani sul parapazum! (alias trastzumab alias in commercio herceptine) e di quanto sia un farmaco che devo ASSOLUTAMENTE fare un anno senza neanche pensarci. Francamente è un pò confuso e pieno di ripetizioni…spero sia stato un problema di cut&translate&paste…l’alternativa è che il contenuto non sia così attendibile e non mi piace!

Buona Befana a tutti! A me mè sempre stata simpatica un bel pò ma è un pezzo che non ricevo più la calza… 😥

Lu